Il 1° luglio 2016 ha debuttato Jesolo Connected, rendendo la città di Jesolo il primo comune turistico-balneare italiano a fornire a residenti e turisti un servizio Wi-Fi veloce, sicuro e gratuito che sfrutta una connettività in fibra ottica da 1 Gbps. Questo progetto è stato possibile grazie all’accordo tra il Comune di Jesolo, Federconsorzi e Vodafone, assieme al lavoro di squadra dei partner tecnologici N2 Labs e Nethive.

I numeri di Jesolo Connected

I numeri realizzati dal progetto Jesolo Connected durante la prima stagione turistica estiva, sono stati davvero notevoli. Questo servizio ha registrato oltre 250.000 accessi solo nel primo mese di attività, permettendo a turisti e residenti (oltre 86.000 utenti attivi effettivi), di connettersi comodamente e gratuitamente da tutte le spiaggia e dalle principali piazze, ad una connessione Wi-Fi a banda larga in fibra ottica.

  • Oltre 2 milioni di accessi nei primi 6 mesi;
  • 45/55% rapporto donne/uomini per genere degli utenti;
  • 10 nazionalità diverse;
  • 86.000 utenti attivi registrati;
  • 2690 utenti giornalieri di media connessi contemporaneamente;
  • 225 Mbps di connessione in mobilità;
  • 124 hotspot;
  • 15 Km di fibra ottica;
  • 1 software: Socialhive.

Socialhive: il software hotspot Wi-Fi di Jesolo Connected

In fase di analisi del progetto Jesolo Connected è stato definito un obiettivo preciso:

“Offrire un accesso ad Internet veloce e sicuro a migliaia di utenti contemporaneamente”.

Per garantire i numeri previsti da un servizio WiFi pubblico e gratuito in una città balneare come Jesolo, era necessario disporre di un software hotspot Wi-Fi che fosse in grado di assicurare delle performance eccellenti e costanti sia in termini di velocità che di sicurezza, a migliaia di utenti connessi nello stesso momento.

Da questa esigenza, commercialmente competitiva e stimolante dal punto di vista tecnologico, è nato Socialhive, la nostra piattaforma software per la gestione di connessioni WiFi su grande scala (es. cablaggio wireless di aree metropolitane), ma anche per la gestione di impianti hotspot WiFi business per il settore turistico (es. hotel e catene alberghiere), per la ristorazione (es. ristoranti, bar e pub) e per le strutture con afflussi importanti (es. scuole, ospedali, palazzetti dello sport …).

Socialhive logo

Le caratteristiche principali di Socialhive

Captive Portal

Socialhive gestisce facilmente gli accessi alla rete wireless mediante l’autenticazione captive portal.

Social WiFi

Grazie all’implementazione coi principali social network, è possibile autenticarsi direttamente con Facebook, Twitter e Google Plus.

Smart Authentication

Gli utenti già registrati al servizio WiFi, vengono riconosciuti automaticamente dal sistema per un accesso ancora più rapido.

Responsive Design

Gli utenti possono accedere alla rete WiFi da qualsiasi dispositivo mobile smartphone e tablet, Android, Apple e Windows.

Multivendor

Socialhive è 100% compatibile con i device di rete dei Brand leader del mercato (Ruckus, MikroTik, Cisco, Fortinet).

Multi-Tenant

Il software offre tutti i vantaggi di un’architettura multi-tenant.

Grazie a queste straordinarie caratteristiche tecniche e di usabilità, il progetto Jesolo Connected ha contribuito a rendere Jesolo la prima meta balneare in Italia. Il software Socialhive è veloce, sicuro e performante e viene utilizzato anche per la gestione di connessioni WiFi in esercizi pubblici come alberghi, B&B, ristoranti bar e pub.

Per maggiori informazioni sul progetto Jesolo Connected e sul software Socialhive puoi contattare liberamente il nostro staff.